miss peregrine tim burton

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Dai tempi di Edward Mani di Forbice e di Beetlejuice, Tim Burton è conosciuto per i fantastici mondi dei suoi film, e l’ultima sua pellicola non fa eccezione. Basato sul romanzo best-seller di Ransom Riggs, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali, narra la storia di un adolescente che, costretto a scoprire le verità nascoste dietro alle fiabe della buonanotte raccontate da suo nonno, si ritrova nel tempo e nel mondo dei ragazzi speciali, giovani ragazzi dotati di straordinarie abilità.

Le riprese si sono svolte in Belgio, Florida e Inghilterra. Dopo una estenuante ricerca, la produzione è riuscita a trovare la location perfetta per la casa dei ragazzi, gestiti da Miss Peregrine (Eva Green)

Torenhof Castle –  Brasschaat – Anversa

Questo castello, dall’architettura eclettica, è attualmente non abitato. La casa è stata usata per le scene esterne e anche per molti particolari degli interni. Nella trama, la dimora di Miss Peregrine è all’interno di un loop temporale del 1943: la produzione si quindi focalizzata sui dettagli che dessero la visione di quel periodo.

Torenhof Castle – Soggiorno

 

Il soggiorno del castello conteneva già degli arredi in stile anni ’30 e ’40 che Burton ha voluto mantenere. Molti degli accessori sono pezzi originali, acquistati direttamente su eBay.

Torenhof Castle – Giardino d’Inverno

 

La serra originale della dimora è stata ingrandita e modificata ad hoc per il film.

Portholland – Inghilterra

 

A rappresentare il villaggio di Cairnholm, Galles, dove nella storia si trova la casa di Miss Peregrine, è stata scelta Portholland, piccolo villaggio della cornovaglia inglese

Blackpool – Inghilterra 

 

Blackpool è un borough nella contea inglese del Lancashire; affaccia sul mare d’Irlanda e dista 48 km da Liverpool e 64 da Manchester. Blackpool è tuttora una delle località balneari più visitate d’Inghilterra. Per le scene finali del film sono stati utilizzati il molo e la Blackpool Tower, che fu inaugurata nel 1894, e ricorda molto la Tour Eiffel.

Lascia un commento