Trono di Spade | Stagione 7 | Gran Finale

Cari cineturisti

anche quest’anno siamo arrivati l’ultimo episodio di Game Of Thrones, Il Trono di Spade. Ora inizia una lunga attesa che potrebbe protrarsi fino al 2019.

Abbiamo finalmente visto i grandi protagonisti giungere ad Approdo del Re per incontrare la cattivissima Cersei: Tyrion, Jon e Daenerys. Questi si sono ritrovati in quella che un tempo era l’arena dove erano stati imprigionati i draghi.

A testimoniare quanto accadeva a Nord sono riusciti a fare prigioniero un estraneo. L’hanno legato e fatto tenere a bada dal Mastino: tuttavia la sua visione ha scosso tantissimo tutti i presenti all’incontro.

Proprio qui Tyrion Lannister chiederà alla sorella Cersei una tregua per combattere gli Estranei, giunti ormai alla prossimità della barriera.

L’incredibile anfiteatro romano, che appare in tutta la sua magnificenza nella scena madre dell’episodio, appartiene all’antica città di Italica.  Fondata nel 206 a.C. da Publio Cornelio Scipione Africano in corrispondenza dell’odierna Santiponce, in provincia di Siviglia. Qui nacquero gli imperatori Traiano e Adriano.

Secondo la narrazione  qui erano tenuti confinati i draghi dei Targaryen, e pertanto era ritenuto uno dei posti più pericolosi al mondo.



È uno dei più grandi anfiteatri esistenti. Ha un asse di 160 metri, inferiore solo al Colosseo (188 metri) e all’anfiteatro di Capua (167 metri).

Nell’episodio una parte del teatro è stata aggiunta digitalmente: il vero teatro infatti non ha mantenuto i segni di una sorta di botte, come appare invece all’ingresso dei protagonisti.

Questo incontro sancisce di fatto una tregua dei due schieramenti principali di tutta la vicenda del Trono di Spade: una tregua non pacifica, tuttaltro. Viene sentita da tutti come imposta, pena la sopravvivenza degli umani.

Lascia un commento