Scozia: itinerario tra le location di film e serie tv

Cari Cineturisti,
questa settimana lascio la parola alla mia amica Ilaria che vi racconterà il suo fantastico viaggio tra le location di Harry Potter, Outlander, Game of Thrones e molti altri ancora!
Buona lettura!
Ciao a tutti, mi chiamo Ilaria e sono amica di Giulia, nonchè un’incallita viaggiatrice appassionata di film e serie tv come lei.
La nostra amata Cineturista mi ha chiesto di raccontarvi del mio recente viaggio in Scozia, con i suoi paesaggi da favola e le numerose leggende che vi hanno preso vita.
Questo paese coperto di immense distese di verde è infatti ricco di location cinematografiche che ho avuto l’immenso piacere di visitare.
Eccovi l’itinerario:


Glenfinnan Viaduct è un ponte ferroviario che idealmente permette ai giovani maghetti come Harry Potter di raggiungere Hogwarts, ossia e Alnwick Castle, unica meta non scozzese del mio viaggio, in cui tra l’altro hanno effettuato anche delle riprese di Downton Abbey.

Qui potete vedermi infatti strasorridente al castello!





La valle di Glencoe è stata invece utilizzata per alcune riprese di 007 – Skyfall. Eccomi nell’immagine portata via dal vento.



La spiaggia che vedete dietro di me nella foto è quella di West Sands, a St. Andrews, usata per la celebre scena della corsa in Momenti di Gloria (titolo originale Chariots of fire: ditemi voi come hanno tradotto così il titolo?! Bah..)



Floors Castle, Kelso è un castello degli Scottish Borders in cui hanno girato La Leggenda di Tarzan: è la sede del Duca di Roxburghe e, nonostante il suo nome, viene considerata una residenza di campagna,piuttosto che una fortezza. È stato costruito nel 1720 dall’architetto William Adam per il duca Giovanni, forse integrando una precedente casa-torre.

Ma il luogo che più mi ha emozionato è stato indubbiamente Doune Castle!



Qui hanno infatti girato la serie tv Outlander: è infatti la proprietà del Clan Mckenzie, nella fattispecie degli zii del povero (ma bonazzo) Jamie Fraser.

Inoltre è proprio qui che è stato girato il primissimo episodio di Game of  Thrones: uno dei pochissimi in cui la famiglia Stark è ancora unita e felice.
Il castello si trova nelle vicinanze di Stirling, in una zona a metà tra le Highlands e le Lowlands scozzesi, ed è uno dei pochissimi esempi di edifici rimasti esattamente come erano nel 1400, senza che col passare del tempo l’uomo ci abbia messo mano.

All’ interno ho quindi trovato lo stesso freddo e la stessa umidità dell epoca: pensate che fortuna!





Tra le cose originali dell’epoca rimaste intatte si possono anche vedere i segni delle spade lasciate sul muro quando venivano affilate/pulite dagli antichi inquilini.



Doune Castle è famoso anche per essere stato il set del film dei Monty Python “Monty Python and the Holy Grail“. Di questo film mi hanno raccontato che all’epoca, quando il tempo concesso per le riprese era terminato, ma anche dopo diverse sollecitazioni, la troupe non voleva andarsene e fu quindi chiamata la polizia per far sfollare tutti quanti.  Percoò, in alcune scene del film, vedrete sullo sfondo la polizia che realmente manganella la troupe mentre loro cantano e ballano per finire il film: furono vere botte da orbi dunque!



Purtoppo il mio viaggio termina qui e anche questa volta è tempo di tornare a casa.

Ricordate: la Scozia è un luogo in cui, se ti addentri in certi boschi, lo fai a tuo rischio e pericolo! Io ad esempio ho visto Nessie!



Tuttavia fate attenzione!Potreste venire rapiti da fate, folletti o simili, come indica la segnaletica.



Spero di aver lasciato anche a voi un po’ di Scozia nel cuore…è un paese in cui bisogna andare vestiti “a cipolla”: una stagione dura solo pochi minuti.
Infatti dice un detto scozzese: “Non ti piace il tempo in Scozia?… Aspetta 5 minuti!”
Ciao a voi e grazie per l’ospitalità Cineturista!

2 pensieri riguardo “Scozia: itinerario tra le location di film e serie tv

Lascia un commento