Le Location di Picnic a Hanging Rock

Cari Cineturisti,
come sapete sono da sempre un’amante dei vecchi film e di quelli in costume.
Nella videoteca di casa, un giorno, ero alla ricerca di qualcosa da vedere che appartenesse a questi generi, e per la ricerca mi affidai unicamente alla copertina e al titolo.
Fu così che trovai la videocassetta di “Picnic a Hanging Rock“, film girato negli anni Settanta da Peter Weir. Le immagini delle educande di inizio secolo, vestite di bianco, intente a camminare in un mezzo alla natura, mi convinsero ma con l’inganno: non sapevo che avrei visto uno thriller il cui ricordo, ancora oggi, mi inquieta e non poco.



Questa settimana sarà disponibile il remake, una mini serie tv che verrà trasmessa su Sky Atlantic dal 5 giugno, con la famosissima Nathalie Dormer nel ruolo di Mrs Appleyard, la direttrice del collegio dove studiano le protagoniste.
Le pellicole sono tratte dall’omonimo romanzo della scrittrice australiana Joan Lindsay, pubblicato nel 1967.
La trama è semplice, sebbene lo sviluppo sia tutt’altro che scontato: delle studentesse si recano a fare un pic nic a Hanging Rock. Alcune ottengono il permesso dell’insegnante di allontanarsi per arrampicarsi su per la montagna… e scompaiono.
I risvolti sono inquietanti. Ovviamente non ho intenzione di anticiparvi nulla.



In questo caso, la serie tv è stata girata realmente in quel luogo. Hanging Rock, nota come Monte Diogene, è una formazione geologica particolarissima e si trova a 70 km a nord-ovest di Melbourne e a pochi chilometri a nord di Monte Macedon, un ex vulcano. Hanging Rock si trova all’interno del territorio della nazione Wurundjeri. Sarebbe stata evitata molto spesso perché si riteneva che fosse abitata da spiriti.



Altre scene della serie sono state girate a Clunes, piccolo paese a nord di Melbourne che divenne noto nel 1850 per la prima scoperta dell’oro in quella zona. La strata principale del paese conserva ancora un certo fascino grazie agli edifici in stile coloniale.

 

La miniserie sarà trasmessa dal 5 giugno su Sky Atlantic

Lascia un commento